Martedì, 30 Agosto, 2016
You are here : Home

AGGIORNAMENTI IMPORTANTI SULLA RACCOLTA PRO TERREMOTATI PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 29 Agosto 2016 08:42

Terremoto-Amatrice-351

AGGIORNAMENTI IMPORTANTI SULLA RACCOLTA PRO TERREMOTATI

La Consociazione Nazionale FRATRES ha provveduto a verificare, sia tramite i propri Coordinatori Regionali delle zone terremotate e Presidenti dei Gruppi Fratres più vicini, sia tramite opportuno e responsabile approfondimento telefonico con l'Ufficio Stampa del Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale (Tel. 06/68202373 - Fax 06 68897723 - e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - Contact Center della Protezione Civile Nazionale: 800840840 - Sala Operativa della Protezione Civile Lazio: 803 555; numero verde della Protezione Civile delle Marche: 840001111) che gli obiettivi immediati di soccorso e sostegno sono stati ampiamente raggiunti ed addirittura superati. A tutti coloro che hanno condiviso generosamente l'appello alla solidarietà va sicuramente un grande ringraziamento ma adesso siamo tutti invitati, proprio per non creare involontariamente disagi, a sospendere la raccolta ed invio di indumenti ed alimenti (ci segnalano anche che già da oggi i camion recatisi sul posto sono stati invitati a ritornare indietro in quanto non solo il fabbisogno è soddisfatto ma non ci sono nemmeno luoghi dove stoccare altro materiale stante la saturazione degli spazi e abbiamo anche ricevuto segnalazione che pure il fabbisogno di sangue è garantito e che alcuni donatori sono stati addirittura invitati a tornare indietro per evitare eccedenze). Poichè si prevede che comunque i tempi del sostegno da garantire siano medio-lunghi, per ulteriori raccolte ed invii di beni e servizi in favore delle popolazioni colpite, la Regione Lazio e la Regione Marche hanno attivato due caselle di posta dedicate per concertare l'effettiva necessità ed il momento più opportuno dell'invio prima di procedere ad iniziative scoordinate che potrebbero rivelarsi addirittura controproducenti seppur involontariamente: per il Lazio le offerte possono essere inviate a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . Per le Marche il riferimento è Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . È infine sempre operativo il numero solidale 45500 (attivo dalle 15 dello scorso 24 Agosto), tramite cui è possibile donare 2 euro a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto inviando un sms o chiamando da rete fissa, grazie alla convenzione con gli operatori Tim, Vodafone, Tre, Fastweb, Coopvoce, Wind e Infostrada. I fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile che provvederà a destinarle alle regioni colpite dal sisma. Per quanto invece concerne eventuali iniziative di sostegno coordinate dalla Consociazione Nazionale FRATRES si informano i navigatori che saranno i Coordinatori Regionali, di concerto con i Presidenti dei Gruppi delle zone interessate dall'evento tellurico, ad inoltrare alla Consociazione, se ritenuto effettivamente necessario al caso, un progetto di intervento FRATRES NAZIONALE di ampio respiro e durata che garantisca un concreto aiuto evitando sperperi o utilizzi impropri e che, in caso di presentazione e valutazione, sarà diramato ovviamente con tutte le informazioni del caso al Corpo Associativo Fratres.

fonte : Area Comunicazione Fratres Nazionale, Dipartimento Protezione Civile Nazionale, Referenti FRATRES in loco
Ultimo aggiornamento Lunedì 29 Agosto 2016 08:52
 
IL NUOVO VIDEO SPOT DELLA FRATRES PROVINCIALE DI AREZZO PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Lunedì 29 Agosto 2016 07:33

Logo per giornali0 2

IL NUOVO VIDEO SPOT DELLA FRATRES PROVINCIALE DI AREZZO

"Siamo fatti tutti dello stesso sangue" questo lo slogan con il quale il Consiglio Provinciale di Arezzo ha rinnovato la propria campagna di promozione sul territorio aretino. Da sempre di fondamentale importanza la sensibilizzazione della cittadinanza attraverso la promozione della cultura del dono. A tal fine, è stato realizzato recentemente, un nuovo spot video pubblicitario che è già in programmazione in tutte le televisioni private del territorio provinciale e che nel prossimo autunno sarà trasmesso anche nelle multisale cinematografiche aretine. Protagonisti del video un gruppo di giovani donatori Fratres ripresi nell’atto di donare una goccia del proprio sangue, rappresentata dal logo Fratres, e persone che invece hanno avuto o tuttora hanno bisogno di trasfusioni. A conclusione di esso, l’invito per tutti ad unirsi a loro per “far vincere la vita, donando sangue, plasma e piastrine”.

Link del video Siamo fatti tutti dello stesso sangue

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 82

Chi è online.

 1 visitatore online

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza utente e motivi statistici. Utilizzando il sito, l'utente accetta l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. I cookie utilizzati per le funzioni essenziali sono già stati impostati. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information