info@pec.fratres.org
+39 055 4223746
+39 370 371 3966

INAUGURATO A VILLORE (FI) IL MONUMENTO AI DONATORI DI SANGUE FRATRES

29 maggio 2019

Venerdì 24 maggio 2019 si è svolta una giornata che resterà nella memoria e nel cuore degli abitanti di Villore (l’alpestre frazione di Vicchio di Mugello - Fi), ovvero l’inaugurazione di un monumento in onore e ricordo di tutti i donatori di Sangue Fratres e degli uomini e donne in divisa, e non, che hanno lottato per la libertà e la pace del nostro Paese. La cerimonia è iniziata alle ore 17,30 davanti al piccolo Santuario della Madonna di Meleto, all’interno del quale si custodisce un’antica immagine della “Vergine con Bambino”. La Santa Messa solenne, officiata dal Pievano di Vicchio di Mugello, don Stefano Pieralli, e accompagnata dal Coro Alpino del Mugello diretto da Paolo Martelli, ha visto una grande partecipazione, erano presenti fra gli altri, il sindaco di Vicchio di Mugello e presidente della Società della Salute Roberto Izzo, il Maresciallo Maurizio Cataldo comandante la Stazione dei Carabinieri, il comandante della Polizia Municipale Luca Poggiali, il Gruppo Alpini di Vicchio, l’Associazione Carabinieri in congedo ed i gonfaloni dei Gruppi dei Donatori di Sangue “Fratres” di Vicchio, con il presidente Fabio Dolci, Borgo San Lorenzo, con il presidente Piero Margheri, il responsabile di Dicomano, il Labaro dell’Associazione “dalle terre di Giotto e dell’Angelico“ quindi e non per ultimo le graditissime presenze di Francesco Chiti, Luciano Verdiani e Claudio Zecchi, rispettivamente dirigente nazionale, presidente regionale e presidente provinciale Fratres. Dopo la Santa Messa, il corteo si è mosso verso il vicino cimitero comunale dove sono stati ricordati i Caduti di tutte le guerre, successivamente si è svolta la cerimonia di inaugurazione del Monumento sopra descritto, opera degli scultori Fabrizio Maiorelli e Bruno Serpillo, anch’essi facenti parte dell’Associazione “dalle terre di Giotto e dell’Angelico”.

Galleria immagini